venerdì 21 Febbraio 2020
Home Consigli Sturare il lavandino solo con rimedi naturali fai-da-te

Sturare il lavandino solo con rimedi naturali fai-da-te

Sturare il lavandino solo con rimedi naturali fai-da-te,  basta poco per sturare gli scarichi in maniera naturale senza sprecare soldi in prodotti chimici costosi ma anche pericolosi per la salute.

Occorre soltanto del sale grosso, bicarbonato di sodio, acqua bollente, e un pochino di pazienza. Prima o poi capiterà anche a voi, un lavandino otturato, in bagno, in cucina, in un qualsiasi lavello. Non pensate che sia impossibile risolvere il problema, in modo semplice, senza costi e con un prodotto naturale, magari il bicarbonato. In commercio trovate numerosi prodotti chimici che promettono risultati incredibili in pochi minuti. Tuttavia, ogni cosa ha un prezzo e la chimica, lo ha molto alto. Questi prodotti, non solo sono altamente inquinanti ma, se non adoperati in maniera corretta, possono addirittura essere pericolosi e nocivi per la salute.

Ecco un detersivo fai da te per sturare i lavandini, semplice, efficace e innocuo per la salute del tutto naturale.

Occorrente

  • 150 gr di sale fino
  • 150 gr di bicarbonato di sodio
  • Acqua bollente

Procedimento

Unite insieme in un contenitore i 150 grammi di sale e di bicarbonato di sodio. Mescolate in modo da far amalgamare bene i due elementi e poi versate il tutto all’interno dello scarico otturato. Non vi resta che attivare il composto: per farlo vi basterà versare nello scarico del lavandino un litro e mezzo di acqua bollente. Per mantenere lo scarico sempre pulito, ripetete l’operazione almeno una volta al mese.

Esistono anche altri metodi naturali per sturare il lavandino.

Ad esempio, potete ricorrere a una bibita gassata: le più comuni in commercio risolveranno il vostro problema in pochi minuti. In alternativa, c’è sempre il classico stura lavandini. Fate pressione con questo strumento all’imbocco del lavandino e versate a poco a poco dell’acqua bollente per smuovere l’ingorgo. Se avete ancora difficoltà, aiutatevi con un bastoncino di metallo, come un ferro da maglia o del filo di ferro.

@cercaconsigli
Da circa 10 anni ho fatto del web la mia passione. Condivido guide e consigli di ogni genere che possano essere di aiuto a chiunque. Felice di poterti consigliare 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vuoi ricevere offerte, promozioni e sconti?
Iscriviti subito alla nostra newsletter!
Niente spam, solo email utili e di qualità.

HAI GIà letto questi?

La sudorazione eccessiva come trattarla

La sudorazione eccessiva come trattarla, sudare molto è causa di disagio, ma è possibile intervenire, consigli utili per voi L’iperidrosi, comunemente conosciuta come sudorazione...

Eliminare le macchie di caffè con rimedi pratici e naturali

Non c’è niente di meglio di un buon caffè, specialmente dopo pranzo o in una pausa lavorativa, per distrazione spesso il piacere di un...

Marmellata di peperoncino e peperone

In Calabria il peperoncino si mette dappertutto e si utilizza nella preparazione di tantissimi prodotti e ricette, marmellata al peperoncino per rendere ogni vostro...

Gli usi di bellezza utilizzando il caffè

Il caffè non è solamente una bevanda internazionale, ma anche un prodotto di bellezza tra i più efficaci ed economici, scopriamo insieme i vari...

Tisana allo zenzero per dimagrire

  Una bella tisana allo zenzero per aiutarti nel  dimagrire, dal sapore buono   Volete perdere qualche chiletto di troppo? Ecco la ricetta di una tisana fatta...