lunedì 30 Marzo 2020
Home Consigli Pulizia schermo del vostro tv, come farla?

Pulizia schermo del vostro tv, come farla?

Tv nuovo? Ma non sai come pulirlo? Vogliamo darvi qualche consiglio per pulire lo schermo piatto della tv senza rischiare di rovinarlo.

Finalmente la bellissima tv da tanto desiderata è a casa vostra, ma dopo qualche mese sembra che tutta la polvere di casa sia indirizzata sul suo schermo led, per non parlare delle molteplici impronte, in questo articolo cercheremo di darvi delle dritte su come eliminare in sicurezza questo problema.

Alcune precisazioni iniziali basilari per la pulizia dello schermo piatto tv.

Immaginiamo abbiate paura nel pulire lo schermo led, quel televisore,lo avete pagato molto, vogliamo tranquillizzarvi dicendo che non serve una laurea per farlo. Prima cosa ricordatevi che non dovrete pulirlo come se fosse del semplice vetro e mai esercitare una forte pressione durante la pulizia. Volendo puoi leggere il libretto istruzioni che ogni tv ha con se quando lo acquistate (in pochi lo fanno).

Polvere sullo schermo piatto led? Come levarla?

Prima azione da fare “sempre” è spengere la tv, da fare per sicurezza e perchè in quel modo vedrete meglio le macchie e la polvere indesiderata, dato il colore scuro dello schermo. Dovrete usare un panno morbido in micro fibra, consigliamo, i panni che usate per  pulire i vostri occhiali da vista, sono i più indicati. Ora passatelo in maniera delicata su tutto lo schermo piatto e vedrete la polvere finalmente sparire!

Come togliere le ditate o macchie sullo schermo led?

Anche in questo caso, prima di tutto “spengete” il televisore. Preparate una soluzione di aceto e acqua in egual misura e immergetevi il panno in micro fibra, strizzatelo, passatelo delicatamente e con movimenti circolari sulle impronte da togliere, asciugate infine, lo schermo con un panno pulito in micro fibra che eliminerà aloni rimasti.

Non spruzzate mai la soluzione direttamente sullo schermo, potreste danneggiarla!

Potrai anche acquistare prodotti appositi per tale pulizia, facili da trovare in commercio o su internet, ma, fate sempre attenzione a non usare prodotti che contengono ammoniaca, alcool etilico, acetone e cloroetano, dannosi per lo schermo piatto. Usate la stessa miscela di acqua e aceto per la cornice.

Potete trovare altri suggerimenti anche negli articoli:

@cercaconsigli
Da circa 10 anni ho fatto del web la mia passione. Condivido guide e consigli di ogni genere che possano essere di aiuto a chiunque. Felice di poterti consigliare 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vuoi ricevere offerte, promozioni e sconti?
Iscriviti subito alla nostra newsletter!
Niente spam, solo email utili e di qualità.

HAI GIà letto questi?

Balsamo naturale per capelli fai da te

Capelli secchi e difficili da districare la soluzione ideale: un balsamo naturale per capelli che potete creare da sole in pochissimo tempo, nutriente, idratante...

Le banane risolvono molti problemi, meglio dei farmaci

La banana è un buonissimo frutto tropicale che unisce energia, minerali e vitamine, il che la rende adatta a tutti i tipi di diete,...

Come riconoscere e usare le uova scadute

Le uova scadute si possono riconoscere con tanti trucchi, come i rimedi della nonna e ci suggerisce come non gettarle  utilizzandole in altri ambiti...

L’edera e i suoi vari usi nella nostra vita quotidiana

L'edera è una comunissima rampicante amica della salute delle gambe, che può aiutarci anche in tante altre occasioni. Ecco allora alcune ricette di rimedi...

Pulizie con il sale, non si usa solo per cucinare

Pulizie con il sale, se pensavate di usarlo solo per cucinare, vi sbagliavate, è un ingrediente prezioso non solo in cucina ma per tutta...