giovedì 27 Febbraio 2020
Home Altro Ambiente e Energia Pinatex: Foglie d’ananas le nuove fibre di tessuto

Pinatex: Foglie d’ananas le nuove fibre di tessuto

Arriva da un’antica tradizione filippina ed è stata ripresa da una start-up inglese, l’eco-pelle fatta di fibre di foglie d’ananas per vestirci.

Una delle ultime novità arriva dal Regno Unito e porta il nome di nome di Ananas Anam, la start up ha ripreso e migliorato una tecnica filippina dalle radici antiche per ottenere dalle foglie di ananas un materiale simile alla pelle, chiamato Piñatex.

Le foglie sono un materiale di scarto da smaltire durante la raccolta dei frutti, quindi nasce dall’esigenza di gestire gli scarti alimentari.

L’azienda di Londra e ha già ricevuto numerosi riconoscimenti, vincendo anche l’Award for Material Innovation from the Arts Foundation UK nel 2016. Nel 2015 ha ottenuto il riconoscimento Peta (People for the Ethical Treatment of Animals) Vegan Fashion Label e ricevuto il loro Innovation Award.

La fondatrice spagnola di Ananas Anam,Carmen Hijosa ha ripreso una tecnica utilizzata già dal XVI secolo nell’arcipelago delle Filippine per creare dalle foglie dell’ananas accessori per donne. Dopo aver lavorato nel settore del cuoio tradizionale, Hijosa ha conosciuto l’antica tecnica durante una vacanza nel Pacifico, da qui è nata l’idea di nuovi tipi di similpelle più sostenibili.

Ci sono voluti sette anni di studio, partiti dalle Filippine e continuati tra Regno Unito e Spagna, per arrivare alla creazione del Piñatex. Il tessuto-non tessuto non ha bisogno di lavorazioni simili alla tessitura, è naturale e sostenibile a base di fibre di foglia di ananas, un sottoprodotto della raccolta dei frutti.

L’innovativo non-tessuto contribuisce anche a creare un reddito supplementare per i coltivatori di ananas, infatti gli agricoltori estraggono le fibre dalle foglie e le inviano ad una società di finitura tessile in Spagna. Qui avviene la trasformazione da semplici fibre a Piñatex.

Dalla decorticazione delle foglie, si produce biomassa, che può essere utilizzata come fertilizzante organico.

Il non-tessuto è simile alla pelle sintetica dal quale si differenzia per i metodi di lavorazione. Infatti la pelle tradizionale richiede l’impiego di sostanze inquinanti nel processo di produzione, Piñatex è prodotta in modo ecologico e biodegradabile. Per produrre un metro quadrato di simil-pelle servono quasi 500 foglie, che corrispondono in media a 16 ananas. Con il cuoio vegetale vengono prodotte borse, scarpe, vestiti, giacche ed oltre ad avere un prodotto ecologico, anche i costi sono ridotti 23 euro al metro, con i 25-40 della pelle animale.

Il Pinatex e’possibile produrlo in diversi spessori, è resistente allo strappo e alla trazione.

Forte, versatile, traspirante, morbido, leggero, flessibile e può essere facilmente stampato, cucito e tagliato. I colori resistono ed è ignifugo.L’imprenditrice spagnola è in trattativa con numerose case di alta moda, con le quali spera di intraprendere una collaborazione.

Da Puma a Camper, l’interesse per il tessuto innovativo inizia a diffondersi e così vengono prodotti i primi prototipi con il tessuto, già molto apprezzato da designer indipendenti. Hijosa può dirsi soddisfatta, anche se la strada è lunga, le scarpe di domani saranno fatte di ananas, puo’ ritenersi contenta che le soluzioni sostenibili siano finalmente prese in considerazione.

 

@cercaconsigli
Da circa 10 anni ho fatto del web la mia passione. Condivido guide e consigli di ogni genere che possano essere di aiuto a chiunque. Felice di poterti consigliare 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vuoi ricevere offerte, promozioni e sconti?
Iscriviti subito alla nostra newsletter!
Niente spam, solo email utili e di qualità.

HAI GIà letto questi?

Come pulire il mouse del tuo computer

Pulire il mouse del computer è molto importante perché è un accessorio che tendiamo ad usare quotidianamente, consigli per farlo al meglio Essendo un accessorio...

Perchè i gatti mangiano la carta ed amano le scatole

Il mondo degli amici felini è molto variegato e a volte curioso, talvolta i gatti si comportano in maniera strana o compiono gesti di...

Scarpe da corsa: consigli per la scelta

Quello della corsa è un piacere che coinvolge sempre più appassionati. Si tratti di un ritmo sostenuto per mantenersi in forma, o di uno scatto...

Pasta ceci e patate un primo perfetto

Vi proponiamo questa buonissima ricetta, dal sapore italiano, gustatela anche fredda, non perde il suo buon sapore. Ingredienti 400 gr di ceci lessati 250 gr...

Le piante per arredare la casa con stile

Al pari di quadri, decorazioni e soprammobili, le piante possono arredare e decorare la casa con gusto e stile, consigli utili per voi Piante e...