giovedì 27 Febbraio 2020
Home Altro Scienza Mai dormire con il cellulare vicino al letto

Mai dormire con il cellulare vicino al letto

Non ci sono ricerche scientifiche che dimostrino  che le radiazioni emesse dai cellulari siano pericolose, ma sono diversi gli studi che ipotizzano che i telefoni possano favorire malattie come il tumore, ma anche l’infertilità e problemi mentali.

Il California Department of Health ha messo in guardia dal dormire vicino al cellulare. Occorre posizionarlo a diversi metri di distanza per ridurre l’esposizione alle radiazioni e ai relativi problemi di salute.

Il ministero della Salute californiano ha rilasciato delle Linee Guida dopo l’arrivo di prove scientifiche che collegano l’eccessivo uso del telefono cellulare a problemi di salute anche seri.Diverse città californiane come Berkeley e San Francisco avevano diramato degli avvertimenti di tenere a distanza dal proprio corpo i cellulari.La preoccupazione è così forte che anche le aziende che producono telefoni segnalano sulla confezione di stare attenti alle radiazioni.

Particolare attenzione con i bambini e gli adolescenti.

Secondo le Linee Guida californiane infatti le radiofrequenze penetrano più facilmente nel loro cervello rispetto a quello degli adulti. In più  il cervello è in crescita, quindi bisogna stare ancora più cauti.Anche se gli studi sono ancora scarsi, diversi psicologi hanno già messo in guardia che l’uso di cellulare potrebbe essere legato a una diminuzione della capacità di attenzione, problemi mentali e difficoltà di riposo per gli adolescenti.

La settimana scorsa la Francia ha vietato i cellulari dalle scuole elementari e medie.

Alcune ricerche hanno dimostrato un forte legame tra l’uso del cellulare e la diminuzione della qualità degli spermatozoi. Il problema sta nel fatto di tenere lo smartphone  sempre nella tasca dei pantaloni, molto vicino ai testicoli.Se non hai le cuffie e devi fare una telefonata, aspetta che ti rispondano, prima di avvicinare il cellulare all’orecchio.

È proprio nel momento degli squilli che c’è il maggior numero di radiazioni.

Se invece vi trovate in una zona dove c’è poca rete, non chiamate, a meno che non sia strettamente necessario. Quando c’è poco campo, per chiamare serve più potenza radiante: la conseguenza è un numero maggiore di radiazioni.Nella vita privata è meglio utilizzare il telefono fisso quando possibile, perché conversazioni lunghe con il cellulare possono surriscaldare il nervo acustico, con conseguenze sulla nostra salute.

@cercaconsigli
Da circa 10 anni ho fatto del web la mia passione. Condivido guide e consigli di ogni genere che possano essere di aiuto a chiunque. Felice di poterti consigliare 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vuoi ricevere offerte, promozioni e sconti?
Iscriviti subito alla nostra newsletter!
Niente spam, solo email utili e di qualità.

HAI GIà letto questi?

San Valentino, gioielli, profumi e tante rose rosse

Alcune idee regalo per la festa degli innamorati sicuramente graditi e  renderà felice la persona amata. Il ciondolo Voilà due gioielli in uno, il...

Migliori app per ordinare cibo a domicilio

Vita frenetica, il lavoro, gli impegni familiari, ci portano a correre sempre, spesso rientriamo a casa stanchi e con un solo desiderio, rilassarci con...

Biocarburante dalla tazzina di caffè al pieno in auto

  A Londra sono stati usati i primi double-decker, tradizionali bus a due piani, con il biometano B20. La benzina costa troppo e noi inventiamo gli...

Il formicolio a mani e gambe le possibili cause

Il formicolio a mani e gambe le possibili cause, la maggior parte delle volte è dovuto al fatto che il sangue non circola correttamente...

Le proprietà dello zenzero più importanti

Lo zenzero è un rizoma dalle tante proprietà, usato da secoli a scopo curativo contro nausea, infezioni e infiammazioni, è considerato tra i rimedi...