giovedì 27 Febbraio 2020
Home Altro Musica Ligabue torna negli stadi con il suo nuovo tour e album

Ligabue torna negli stadi con il suo nuovo tour e album

Il rocker di Correggio ha reso note le date del tour che lo vedrà protagonista negli stadi italiani: l’annuncio è stato fatto in diretta sul canale YouTube ufficiale di Ligabue.

Le date del tour in supporto al nuovo album dell’artista emiliano, “Start”, atteso nei negozi per il prossimo mese di marzo.

  • 14 giugno Bari, stadio San Nicola
  • 17 giugno Messina, stadio San Filippo
  • 21 giugno Pescara, stadio Adriatico
  • 25 giugno Firenze, stadio Artemio Franchi
  • 28 giugno Milano, stadio San Siro
  • 2 luglio Torino, stadio Olimpico
  • 6 luglio Bologna, stadio Dall’Ara
  • 9 luglio Padova, stadio Euganeo
  • 12 luglio Roma, stadio Olimpico

I biglietti  dello Start Tour 2019 saranno disponibili in prevendita a partire dalle ore 11.00 di sabato 26 gennaio e per tutta la giornata di domenica 27 gennaio in prelazione per i soli iscritti al fanclub Bar Mario. Dalle ore 11.00 di lunedì 28 gennaio, invece, i biglietti saranno disponibili su TicketOne e dalle ore 11.00 di lunedì 4 febbraio nei punti vendita e nelle prevendite.

Luciano Ligabue nasce a Correggio il 13 marzo 1960, cittadella emiliana che lo ha visto agli esordi con in primi concerti in un circolo culturale insieme con il gruppo degli “Orazero”.

Nell’anno 1987  Pierangelo Bertoli decide di pubblicare nel suo album “Sogni di rock and roll”, una canzone scritta da Ligabue. Nello stesso anno Luciano ottiene con il gruppo la vittoria al concorso “Terremoto rock”.

Nel 1989 Ligabue, separatosi dagli “Orazero”, si unisce con i “ClanDestino” e  per la prima volta entra in uno studio di registrazione per realizzare un album. Maggio del 1990 nasce il primo LP, intitolato “Ligabue”. Con il pezzo “Balliamo sul mondo” vince il premio più importante della sua fin qui breve carriera, il “Festivalbar Giovani”. In questo periodo compone le canzoni per i due album successivi: “Lambrusco, coltelli, rose & popcorn” e “Sopravvissuti e sopravviventi”. Alla fine del 1994: Ligabue pubblica il suo quarto album, trainato dal singolo “A che ora è la fine del mondo”. Venduto a prezzo speciale.

Abbandona i “ClanDestino”  cambia la formazione della band. Prepara dunque l’album “Buon compleanno, Elvis”, che segna il suo definitivo successo.All’uscita dell’album si affianca anche l’uscita del suo primo libro, “Fuori e dentro il borgo”, ritratto del sottobosco bolognese con le sue storie e i suoi straordinari personaggi.

Il liga decide di rimettersi nuovamente in discussione, scegliendo di scrivere la sceneggiatura di un film la cui trama riprende alcune delle vicende raccontate nel suo libro. Nasce così “Radio Freccia” presentato al Festival del Cinema di Venezia. Il film ottiene in totale tre Nastri d’Argento e due David di Donatello oltre che a rastrellare miliardi di lire al botteghino.

Nel 2002 è la volta dell’ennesimo successo con il disco “Fuori come va?”, seguito dal tour, e da un DVD.Nel 2004 scrive un nuovo libro, un romanzo: La neve se ne frega. Nel 2005 esce l’attesissimo “Nome e cognome”, preceduto da un concerto evento a Campovolo di Reggio Emilia, 10 settembre 2005, durante il quale Ligabue si alterna su quattro palchi diversi. Nel 2010 torna con un nuovo disco di inediti “Arrivederci, mostro!” e torna anche al cinema con un film-documentario dal titolo “Niente paura. Il nuovo album di inediti esce alla fine di novembre del 2013 e si intitola “Mondovisione”.

@cercaconsigli
Da circa 10 anni ho fatto del web la mia passione. Condivido guide e consigli di ogni genere che possano essere di aiuto a chiunque. Felice di poterti consigliare 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vuoi ricevere offerte, promozioni e sconti?
Iscriviti subito alla nostra newsletter!
Niente spam, solo email utili e di qualità.

HAI GIà letto questi?

Denti bianchi con il lievito di birra naturalmente

Il lievito di birra è un ottimo rimedio naturale per ottenere denti bianchi e stupendi. Per avere denti bianchi non è necessario sottoporsi a lunghi...

Eliminare le macchie ascellari con i rimedi della nonna

Eliminare le macchie ascellari con i rimedi della nonna. Molte donne se ne vergognano, in quanto antiestetiche, specie ora con l’estate alle porte Le macchie...

Mani screpolate unguenti fatti in casa

  Mani screpolate unguenti fatti in casa semplici e veloci da fare Per noi donne, ma anche per gli uomini, le mani screpolate sono un problema...

Mallakhamba, lo sport indiano, conosciamolo

Il mallakhamba è uno degli sport tradizionali indiani più antichi, ed oggi sta vivendo un revival. L’India è certamente famosa per le sue discipline...

Usi alternativi degli albumi i rimedi della nonna

Usi alternativi degli albumi i rimedi della nonna, gli albumi non si usano solo in cucina per i nostri  manicaretti culinari, per voi suggerimenti...