sabato 21 Settembre 2019
Home Cucina Primi Lasagne di Carnevale alla napoletana

Lasagne di Carnevale alla napoletana

Primo piatto ricchissimo e appetitoso, dai profumi invitanti, da essere quasi un piatto unico.

Ingredienti per 6 persone:

  • pepe qb
  • 60 grammi  burro
  • 60 grammi  parmigiano grattugiato
  • 600 grammi  pomodoro conserva
  • 400 grammi  maiale lonza
  • 1  carota
  • 300 grammi  mozzarella
  • q.b.  olio di oliva extravergine
  • 50 grammi  pancetta
  • q.b.  pane grattugiato
  • 300 grammi  ricotta
  • q.b.  sale
  • 200 grammi  salsiccia di maiale
  • 1  sedano costa

Per realizzare la ricetta delle lasagne di carnevale trita cipolla, sedano e carota con la pancetta e soffriggili in una casseruola con 30 g di burro e 2 cucchiai di olio. Aggiungi la lonza, falla rosolare, poi bagna con il vino e lascialo sfumare a fuoco vivo.Unisci anche la conserva e 2 dl di acqua calda, sala, pepa e prosegui la cottura a fuoco basso e recipiente coperto per almeno 3 ore, mescolando spesso e aggiungendo un poco di acqua ogni volta che sarà necessario.

Poco prima del termine di cottura del ragù, fai rosolare la salsiccia in un tegame con una noce di burro, poi spellala e tagliala a tocchetti. Affetta anche la mozzarella e lavora la ricotta con un uovo, 2 cucchiai di parmigiano, un pizzico di sale e una macinata di pepe.A cottura ultimata, togli la lonza dal sugo e tritala finemente. Rimettetene una metà nel sugo e l’altra in una ciotola con l’uovo rimasto, 3 cucchiai di parmigiano, un cucchiaio di pangrattato, un pizzico di sale e una macinata di pepe.

Con questo composto forma tante polpettine minuscole che friggerai per qualche istante nell’olio caldo.

Lessa le lasagne in abbondante acqua bollente leggermente salata a cui avrai aggiunto un paio di cucchiai di olio, poi scolale e stendile su un canovaccio.Ungi con il burro rimasto una pirofila, forma sul fondo uno strato di lasagne, ricoprile con uno strato sottile di crema di ricotta, poi prosegui con un po’ di ragù, qualche polpettina, qualche fettina di salsiccia e un po’ di mozzarella.Ripeti l’operazione, terminando la preparazione con uno strato di lasagne cosparso di parmigiano, fettine di mozzarella e ragù.

Copri la pirofila con un foglio di carta da forno e passala in forno a 180° per 20-25 minuti. Scopri la teglia e prosegui la cottura a 200° per 10 minuti.

@cercaconsigli
Da circa 10 anni ho fatto del web la mia passione. Condivido guide e consigli di ogni genere che possano essere di aiuto a chiunque. Felice di poterti consigliare 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vuoi ricevere offerte, promozioni e sconti?
Iscriviti subito alla nostra newsletter!
Niente spam, solo email utili e di qualità.

HAI GIà letto questi?

Insalata di tonno su bruschetta ottimo antipasto

L’insalata di tonno su bruschetta si realizza mescolando le verdure tritate finemente con il tonno e la maionese e spalmando il composto sulle fette...

Come cicatrizzare una ferita velocemente

Il primo intervento da fare quando ci procuriamo una ferita consiste nel disinfettarla. Dopo averla lavata accuratamente con acqua corrente fredda possiamo utilizzare sostanze...

Focaccine di verdure e mozzarella, facili da fare

Morbide e velocissime, senza lievito e gustose, una ricetta per preparare delle focaccine di verdure veloce e sfiziosa, sono ottime in qualsiasi occasione, per...

Marmellata di peperoncino, tipica della Calabria

La marmellata di peperoncino è una preparazione tipica della Calabria, pur trattandosi di una confettura, viene comunemente chiamata marmellata o gelatina. Per cercare di...

Come essiccare e conservare le piante aromatiche

Come essiccare e conservare le piante aromatiche, semplici e facili consigli, che vi permetteranno di avere nella vostra cucina  l’erbe aromatiche Se la raccolta delle...