lunedì 27 Gennaio 2020
Home Consigli Curiosità I colori che rappresentano le nostre Feste di Natale

I colori che rappresentano le nostre Feste di Natale

I colori che rappresentano le nostre Feste di Natale, sono l’oro, il verde, il rosso a dare la vera atmosfera natalizia! Scopriamo il motivo

La domanda è: perché il rosso, il verde, l’oro ma anche il bianco e l’argento e non, ad esempio il viola, il marrone o il nero. Il motivo è semplice. Perché i colori, hanno un significato profondo, radicato all’interno della tradizione. Il colore per eccellenza del Natale è il Rosso, colore caldo, accogliente. 

Il colore rosso del fuoco e del vestito di Babbo Natale.

Il rosso rappresenta anche il colore dei re, dei papi, dell’aristocrazia con abiti, mantelli, arazzi e tappeti. Esprime gli aspetti della rivitalizzazione e del risveglio energetico. Sottolinea il vissuto psichico di chi dal buio si riaffaccia alla luce e alla vita, e comunica calore e intensità di sentimenti. Il rosso è anche il colore associato alle origini, la famiglia, il cibo, la casa, la tradizione; tutto ciò che rappresenta stabilità, sicurezza. 

Il Verde molto importante all’interno della tradizione Natalizia.

L’albero, simbolo laico di queste festività, ma anche il vischio sotto cui si scambiano promesse gli amanti; il verde infatti è il colore della speranza. In molte raffigurazione della seconda metà dell’800 Babbo Natale è vestito di verde perché con i suoi regali portava la speranza nelle case. E’ il colore della natura satura di profumi; ci ricorda il rinnovamento ciclico del mondo naturale che muore per rinascere ogni primavera. E’ un colore che dà sicurezza e richiama immagini di prati, radure e boschi freschi nella calda estate.

Il Bianco ricorda la purezza e la spiritualità.

In tutte le religioni il bianco è il simbolo della divinità, anche il cristianesimo  associa la luce alla realtà spirituale. Oltre ad indicare la neve e il ghiaccio dell’inverno. Colore che simboleggia la liberazione dai vincoli del passato e la libertà di scegliere la propria strada.

L’ oro è l’esaltazione del giallo, il colore regale, legato alla nascita di Gesù.  

E’ il colore del sole di cui si aspetta il ritorno dopo l’oscurità dell’inverno, ma anche il colore della conoscenza personale, della consapevolezza di se stessi e dell’autostima. L’ oro identifica sia la ricchezza materiale dei sovrani sia la saggezza che dovrebbe giustificarne il potere. L’oro a Natale ha una duplice valenza: onorare la nascita di Gesù e invitare a una rinascita interiore verso il miglioramento e la consapevolezza di sé. Insieme all’ Argento è considerato il colore della regalità e della preziosità, che rappresentano la celebrazione della nascita di Cristo.

@cercaconsigli
Da circa 10 anni ho fatto del web la mia passione. Condivido guide e consigli di ogni genere che possano essere di aiuto a chiunque. Felice di poterti consigliare 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vuoi ricevere offerte, promozioni e sconti?
Iscriviti subito alla nostra newsletter!
Niente spam, solo email utili e di qualità.

HAI GIà letto questi?

Come rimuovere le macchie di candeggina dai tessuti

Rimuovere le macchie di candeggina dai tessuti è tutt’altro che semplice, anzi, direi,  difficili da eliminare, consigli utili Chiunque abbia avuto a che fare con...

Medaglioni di zucchine e patate sfiziosi

Con prosciutto e formaggio filante, che ve lo dico a fare cosa siano questi medaglioni, sfiziosi e velocissimi un ottimo secondo, oppure per un...

Biscotti secchi senza uova facili da preparare

I biscotti secchi senza uova, sono ideali per la colazione, croccanti e tutti da inzuppare nel tè caldo o nel caffè! Non contengono uova...

Patate ripiene al prosciutto un contorno appetitoso

Le patate ripiene al prosciutto sono una facile ricetta da utilizzare come gustoso secondo o anche come contorno sostanzioso, piacciono sia ai grandi che...

Casatiello pasquale, tipico della cucina napoletana

Casatiello pasquale, protagonista indiscusso della tavola napoletana e calabrese da consumare nel periodo della Santa Pasqua, trova forma grazie a questa ricetta originale. Tipico della...