sabato 22 Febbraio 2020
Home Consigli Dieta della bresaola un affettato con pochi grassi

Dieta della bresaola un affettato con pochi grassi

La bresaola è la protagonista di una dieta che consente di perdere una taglia in due settimane.

Merito di questo salume crudo non affumicato, realizzato con salatura, che possiede pochissimi grassi e molte proteine. Il gusto delicato, ma  sapido della bresaola, la rende perfetta per perdere peso.

100 grammi di prodotto infatti contengono 150 calorie, una caratteristica che rende questo alimento super light.

Questo salume è una straordinaria fonte di proteine animali che dobbiamo sfruttare al meglio per bruciare i grassi ed eliminare i rotolini di troppo. Per prima cosa è importante inserire la bresaola all’interno di un regime alimentare ipocalorico, abbinandola ai cibi giusti.

Per dimagrire non accompagnate mai questa fonte di proteine animali ad altre tipologie di proteine, ricordandovi invece di alternarle. I nutrizionisti consigliano di mangiare la bresaola con le verdure, per fare il pieno di fibre, risvegliare l’intestino pigro e il metabolismo.

Sono tanti i piatti che si possono preparare con questo salume.

Uno dei più famosi è la bresaola con la rughetta, perfetto per bruciare i grassi e saziare in fretta. È ottima anche con le zucchine o gli asparagi, per una ricetta super detox, perfetta per eliminare i liquidi in eccesso. Provatela pure con gli spinaci e i pomodori per un pasto leggero. La bresaola è ottima persino come spuntino, per assaporare qualcosa di light senza rinunciare al gusto.

La dieta è molto semplice.

La giornata inizia con una tazza di tè verde, yogurt greco e cereali integrali.

A pranzo gustate pasta integrale con pomodoro e basilico, mentre a cena assaporate bresaola e rughetta, condita con una spruzzata di limone.

Come snack scegliete la frutta secca oppure un frutto di stagione.

Questo regime alimentare è perfetto soprattutto per chi fa molto sport e vuole rafforzare i muscoli del corpo.

Ricordatevi che la bresaola può risultare abbastanza salata, quindi cercate di non esagerare con le pressioni, bevendo almeno due litri di acqua al giorno.

Prima di effettuare la dieta chiedete consiglio al vostro medico curante, poiché è sconsigliata per coloro che soffrono di pressione alta.

Potete trovare altri suggerimenti anche negli articoli:

@cercaconsigli
Da circa 10 anni ho fatto del web la mia passione. Condivido guide e consigli di ogni genere che possano essere di aiuto a chiunque. Felice di poterti consigliare 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vuoi ricevere offerte, promozioni e sconti?
Iscriviti subito alla nostra newsletter!
Niente spam, solo email utili e di qualità.

HAI GIà letto questi?

Per le inesperte come mettere l’Eyeliner

Per le inesperte come  mettere l’Eyeliner, affascinante e sensuale è il segreto per ogni make-up che si rispetti. Lo vediamo in tante versioni diverse...

Angelica salata alle zucchine e formaggi

L'Angelica alle zucchine è una versione salata del famoso dolce creato dalle celebri sorelle Simili, storiche panificatrici bolognesi. La ricetta è un ciambellone di...

Mortadella fritta e impanata sfiziosissima

La ricetta della mortadella fritta è un antipasto veloce, molto semplice da preparare e assolutamente sfizioso, come qualsiasi cosa fritta del resto. Ingredienti Mortadella tagliata...

Lasagne ai 4 formaggi e basilico buon primo piatto

Lasagne ai 4 formaggi e basilico è una variante diversa  ottima da assaggiare e scoprirete che i vostri amici ne chiederanno ancora. Ingredienti 250 gr...

Panasonic: proiettore Laser novità

Panasonic ha arricchito la gamma di proiettori Laser con il nuovo PT-RQ50K. Il nuovo modello utilizza la tecnologia 3-Chip DLP e dispone di una...