domenica 18 Agosto 2019
Home Consigli Crema solare fai da te, facile e semplice da preparare

Crema solare fai da te, facile e semplice da preparare

La ricetta per preparare in casa una protezione solare con ingredienti naturali, è molto facile da preparare e gli ingredienti sono semplici e facili da reperire.

L’esposizione ai raggi solari va sempre fatta, nel rispetto della salute della nostra pelle. Dobbiamo scegliere i prodotti con molta attenzione, dato che la maggior parte di questi, contengono sostanze tossiche. Se da un lato svolgono un’azione protettiva contro i raggi UV, dall’altro hanno effetti negativi e dannosi sulla nostra pelle. Potete, preparare una protezione solare in casa tanto efficace quanto quelle che trovate in commercio, ma prive delle sostanze chimiche che queste contengono.Inoltre è di ottima qualità, molto efficace e con un fattore di protezione solare pari a venti o se volete più alto.

Cosa ci occorre

  • 150 ml di olio d’oliva
  • 50 ml di olio di cocco
  • 50 ml di cera d’api
  • Due cucchiai di ossido di zinco
  • 5 gocce di olio essenziale della fragranza che più vi piace

Nota bene: ogni cucchiaio di ossido di zinco corrisponde ad un fattore di protezione solare pari a dieci; se volete aumentare il fattore, aggiungete semplicemente un altro paio di cucchiai. L’ossido di zinco e’ un ingrediente base di molte creme per i neonati. Oltre a contrastare irritazioni e infiammazioni,  l’ossido di zinco nasconde tante altre proprietà davvero interessanti. 

In questo caso, si guadagna un posto d’onore nella ricetta per la crema solare fai da te grazie alla sua capacità di fare da vero e proprio schermo solare, in grado di riflettere i raggi UVA e UVB, evitando che danneggino la pelle. Potete acquistarlo online o al supermercato nel reparto articoli per neonati

Come procedere

  • In un recipiente di vetro mescolare l’olio d’oliva e l’olio di cocco insieme alla cera d’api.
  • Aggiungere l’olio essenziale per aromatizzare la crema poi mettere il tutto a scaldare a bagnomaria. 
  • Mescolare per far amalgamare bene tutti gli ingredienti
  • Quando questi sono perfettamente sciolti, aggiungere l’ossido di zinco e continuare a girare facendo molta attenzione a non inalare l’ossido di zinco
  • Quando la crema è viscosa, ma non molto spessa, togliere dal fuoco e fare riposare per alcuni minuti.
  • Trasferire il composto in un flacone preferibilmente di vetro.
  • Lasciare riposare almeno un giorno prima di utilizzarla.

Conservare sempre la crema in un luogo fresco e asciutto, all’interno di un flacone di vetro o contenitore. Ripetere con frequenza l’applicazione della crema sulla pelle, soprattutto dopo i bagni in acqua, per garantirne l’efficacia.

Evitare l’esposizione prolungata al sole, soprattutto durante le ore più calde.

@cercaconsigli
Da circa 10 anni ho fatto del web la mia passione. Condivido guide e consigli di ogni genere che possano essere di aiuto a chiunque. Felice di poterti consigliare 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vuoi ricevere offerte, promozioni e sconti?
Iscriviti subito alla nostra newsletter!
Niente spam, solo email utili e di qualità.

HAI GIà letto questi?

Il cioccolato fa bene alla salute, è una marcia in più

Il cioccolato fa bene alla salute, per trarre beneficio dal cioccolato, scegliere il tipo fondente di qualità ovvero quello che contiene tra il 60...

Panchine intelligenti con caricabatterie e WiFi

Ford lancia panchine intelligenti per dire addio ai problemi di carica dello smartphone o di assenza di collegamento Internet. Il nuovo progetto prende il...

I cibi anti-acidità che possono aiutarci

Alitosi, tosse, gonfiore e acidità, il bruciore di stomaco è un problema molto comune che deriva il più delle volte da uno stile di...

Fettuccine all’Alfredo facili e veloci da cucinare

Un primo piatto facile e veloce molto apprezzato nel mondo, che porta la cucina italiana in tutto il mondo proprio per la sua semplicità...

Cheesecake al caffè, bontà per il palato

La cheesecake al caffè combina la deliziosa consistenza e il sapore tradizionale dell’amato dessert con un pizzico di caffè. Ideale anche per un brunch mattutino,...