venerdì 18 Settembre 2020
Home Consigli Come togliere l'odore di pesce dai piatti e dalla casa

Come togliere l’odore di pesce dai piatti e dalla casa

Come togliere l’odore di pesce dai piatti e dalla casa, dopo un ottima mangiata pesce rimane l’odore persistente che lascia in tutta la casa dopo la cottura.

Quando si cucina il pesce, soprattutto durante la frittura o cottura alla griglia, l’odore  è particolarmente forte e sgradevole. Ora vediamo  come togliere l’odore di pesce da piatti e stoviglie.

Occorrente

  • Aceto bianco
  • Limone
  • Detersivo
  • Bicarbonato

Per contrastare la salinità dell’acqua di mare, le cellule dei pesci sono ricche di aminoacidi ed ammine, di cui l’ossido di trimetilammina è quello principale. Quando un pesce muore, alcuni enzimi batterici iniziano ad attaccare la carne e i muscoli che contengono l’ossido di trimetilammina iniziano a decomporsi, provocando la rottura dell’ossido, ecco il cattivo odore. Quindi, più fresco è il pesce, minore sarà l’intensità dell’odore sprigionato. Per chi usa la lavastoviglie, dopo aver sciacquato tutto sotto l’acqua fredda, nebulizzare l’aceto sulle stoviglie con uno spruzzino, aggiungendo nella vaschetta del detersivo anche un cucchiaio di bicarbonato e mezzo limone.

È consigliabile lavare i piatti e le pentole usate per cucinare il pesce separatamente dalle altre, in quanto rischierebbero di contaminarle con l’odore sgradevole.

Per potenziare l’azione anti-odore dell’aceto bianco, aggiungere all’acqua per lavare i piatti anche il succo di un limone ed il limone stesso diviso a metà, oltre a rendere l’acqua profumata, il succo del limone aiuterà ad eliminare gli odori più persistenti e difficili da debellare. Per eliminare il cattivo odore  dalle preparazioni a base di pesce che lasciano  su piatti, pentole e stoviglie, non saranno necessari detersivi particolari o sgrassatori super profumati. Ciò che servirà, lo si può trovare facilmente in casa e sarà sicuramente molto ecologico ed assolutamente non nocivo alla salute si tratta dell’aceto bianco.

Il segreto per avere piatti senza aromi poco piacevoli, è sciacquarli subito sotto un getto d’acqua fredda dopo aver tolto ogni residuo di cibo, basterà unire un bicchiere d’aceto bianco al normale detersivo per i piatti e lasciare piatti e stoviglie a bagno per qualche minuto. Procedere  al lavaggio mettendo sulla spugna una goccia di detersivo ed un po’ di aceto, sciacquare sotto l’acqua fredda per eliminare tutti i residui di schiuma e lasciare asciugare.

L’aceto bianco neutralizzerà l’odore di pesce ed evaporerà scomparendo completamente, non lasciando nessuna traccia.

 

@cercaconsigli
Da circa 10 anni ho fatto del web la mia passione. Condivido guide e consigli di ogni genere che possano essere di aiuto a chiunque. Felice di poterti consigliare 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti al canale telegram di cercaconsigli.it

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vuoi ricevere offerte, promozioni e sconti?
Iscriviti subito alla nostra newsletter!
Niente spam, solo email utili e di qualità.

HAI GIà letto questi?

Come pulire l’alluminio per evitare che si annerisca

Come pulire l’alluminio per evitare che si annerisca, è un materiale molto diffuso e si presta per la lavorazione di finestre e superfici, pentole...

Come depurare i reni con un rimedio di basilico e salvia

Come depurare i reni con un rimedio di basilico e salvia, queste due piante hanno proprietà diuretiche, è importante assumere alcuni rimedi durante tutto...

Le donne vanno al bagno in due, sveliamo il motivo

Serata con amici, capita che una ragazza vada in bagno ed ecco che subito trova pronta un’altra ragazza a farle compagnia, cerchiamo di svelare...

Involtini di pane carasau con hummus, spinaci e noci

Servite ai vostri amici questi involtini di pane carasau con hummus al curry, spinaci e noci e vi garantiamo un successone. Ingredienti 10 fogli di...

Come eliminare macchie di ruggine dai vestiti

Macchie di ruggine sui nostri abiti possono essere un problema se non sai come levarle, ecco alcuni consigli per voi, facili e semplici da...