venerdì 18 Settembre 2020
Home Consigli Come pulire l’argento con bicarbonato

Come pulire l’argento con bicarbonato

Come pulire l’argento con bicarbonato, in modo naturale, economico, facile e veloce da fare, per avere il vostro argento sempre lucido

Molti detergenti per lucidare l’argento che si trovano in commercio sono a base di bicarbonato di sodio, alcuni sono commercializzati con il nome di schiume altri come latte per lucidare, o come spray attivo. Questi prodotti sono costosi e di certo non ecologici.

Il bicarbonato di sodio ha un gran numero di proprietà tanto utile nelle faccende domestiche, nella pulizia del bagno, come anticalcare, per pulire l’argento o per neutralizzare i cattivi odori della lettiera del gatto. Il bicarbonato di sodio è un sale chimico che può reagire sia come acido che come base alcalino. La sua formula molecolare è NaHCO3. Il nome bicarbonato di sodio è scorretto: il sua nomenclatura corretta vede nomi quali idrogenocarbonato di sodio o carbonato monosodico. Le sue proprietà e i suoi usi sono da ricollegare soprattutto alla sua capacità di neutralizzare il pH di una sostanza sia se è eccessivamente alcalino, sia se è eccessivamente acido.

Come pulire l’argento con bicarbonato di sodio

La pulizia dell’argento deve essere eseguita periodicamente, molti dei prodotti presenti sul mercato sono troppo aggressivi e invece di lucidare possono arrivare a danneggiare l’ argenteria. Lucidare l’argenteria è una delle fasi cult delle pulizie di primavera, quindi ecco come pulire l’argento con del semplice bicarbonato di sodio.

Cosa occorre per pulire l’argento con bicarbonato di sodio.

  • Un contenitore abbastanza capiente da ospitare l’oggetto da lucidare.
  • Un foglio di carta d’alluminio abbastanza grande da foderare il contenitore.
  • Qualche cucchiaio di bicarbonato.
  • Acqua.

Procedimento

  • Prendete un contenitore e foderatelo con il foglio di alluminio.
  • Riempite il contenitore con acqua calda.
  • Sciogliete in acqua qualche cucchiaio di bicarbonato e di sale da cucina, basterà un cucchiaio per ogni litro d’acqua.
  • Un cucchiaio equivale a circa 25 grammi.
  • Immergete l’oggetto nella soluzione appena preparata.
  • Lasciate agire per circa un’ora.
  • Trascorsi i 60 minuti, rimuovete l’argento dall’acqua e asciugatelo con un panno morbido.

Perché è necessario foderare il contenitore con dell’alluminio ci stiamo chiedendo. Senza foglio di alluminio l’efficacia del bicarbonato di sodio sospeso in soluzione acquosa sarebbe solo parziale. Questo metodo per lucidare l’argento è efficace grazie alla reazione che avviene tra alluminio e sali d’argento. Mentre l’alluminio reagisce formando dei sali, l’argento annerito presente sulla superficie dell’oggetto viene riconvertito in argento metallico.

Se questo rimedio naturale non dovesse bastare, potete lucidare l’argento sfruttando uno dei tanti polish proposti dal mercato. Con la crescente diffusione di prodotti per la detersione organici, non mancano pulitori per argento biodegradabili, in grado di agire in modo delicato e sicuro.

 

@cercaconsigli
Da circa 10 anni ho fatto del web la mia passione. Condivido guide e consigli di ogni genere che possano essere di aiuto a chiunque. Felice di poterti consigliare 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti al canale telegram di cercaconsigli.it

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vuoi ricevere offerte, promozioni e sconti?
Iscriviti subito alla nostra newsletter!
Niente spam, solo email utili e di qualità.

HAI GIà letto questi?

Piedi secchi, maschera fai da te, arriva l’estate

Il problema dei piedi secchi è abbastanza comune e le cause sono diverse, con l'arrivo dell’estate, cresce la voglia di scoprirci e dire addio...

Come sbiancare le tende ingiallite

Polvere, umidità, fumi della stufa, inquinamento, sono moltissimi i fattori che possono cambiare il colore delle vostre tende. Quando le avete acquistate erano di...

Tenerezze di bocconcini al limone

I bocconcini al limone vengono realizzati preparando il fondo del dolce con i biscotti, la crema di formaggio e il composto di limone. Ingredienti Biscotti...

Angelica salata alle zucchine e formaggi

L'Angelica alle zucchine è una versione salata del famoso dolce creato dalle celebri sorelle Simili, storiche panificatrici bolognesi. La ricetta è un ciambellone di...

I cibi che fanno male al tuo gatto domestico

I nostri gatti proteggono con la loro aura le nostre case, coccolano con la loro dolcezza le nostre anime, sono animali magici, curiamoci di...