venerdì 18 Settembre 2020
Home Consigli Come fare il bagno al gatto che odia l’acqua

Come fare il bagno al gatto che odia l’acqua

Fare il bagno al gatto non è così semplice,  questi animali sono autopulenti, quindi non hanno bisogno di essere lavati frequentemente, consigli per farlo

Molti di loro odiano l’acqua e sono molto autonomi ed indipendenti. Così come non hanno bisogno di essere portati a passeggio, allo stesso modo non amano essere immersi in una vasca.

I gatti sono animali tendenzialmente puliti, con la loro lingua e la loro stessa saliva lavano e lustrano il proprio pelo.

L’intervento dell’uomo per la pulizia quotidiana del gatto è superfluo. Tuttavia, in alcuni casi potrebbe capitare che i gatti si sporchino più del normale. Immaginate, che vadano a cadere in una pozzanghera di fango o su qualcosa di appiccicoso, in queste situazioni l’aiuto dell’uomo può risultare necessario. Considerato che la stragrande maggioranza dei gatti non è amante dell’acqua, vi consigliamo di fare il bagno al gatto quando è tranquillo o assonnato.

Prima di tutto spazzoliamo il gatto rimuovendo eventuali nodi sul pelo o residui. Iniziamo poi ad accarezzare il gatto per farlo rilassare completamente. Nel frattempo, avremo già preparato una bacinella abbastanza grande con un po’ d’acqua tiepida.

Aggiungiamo l’acqua gradualmente e poniamo il micio nella bacinella.

Strofiniamo lo shampoo specifico sul pelo, evitando occhi e orecchi, risciacquiamo il gatto, dalla testa in giù per il corpo, cercando di mandare poca acqua negli occhi come faremmo per un bambino.

I gatti che odiano l’acqua si innervosiscono se proviamo a far loro il bagno.

In questi casi bisogna cercare di calmarli e farli rilassare, con carezze, coccole e distraendoli. Assolutamente sconsigliato procedere comunque al bagno se il gatto è particolarmente irritato e nervoso.

Mai forzarlo in questo senso.

Possiamo provare anche a dare al gatto un giochino ed associare il momento del bagno a un momento di gioco.

@cercaconsigli
Da circa 10 anni ho fatto del web la mia passione. Condivido guide e consigli di ogni genere che possano essere di aiuto a chiunque. Felice di poterti consigliare 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti al canale telegram di cercaconsigli.it

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vuoi ricevere offerte, promozioni e sconti?
Iscriviti subito alla nostra newsletter!
Niente spam, solo email utili e di qualità.

HAI GIà letto questi?

Pesto di foglie di vite, delicato e aromatico

Il pesto di foglie di vite appena raccolte per preparare un condimento delicato e aromatico, ideale per aperitivi e primi e secondi piatti a...

Amazon e il nuovo assistente vocale Alexa

Anche in Italia è arrivato  Alexa, l'assistente personale di Amazon basato sull'intelligenza artificiale e sui comandi vocale,  risponde alle domande, riproduce musica, controlla luci...

Involtini di prosciutto e insalata capricciosa

Involtini di prosciutto e insalata capricciosa è un 'antipasto velocissimo quando si ha fretta e si vuol far bella figura e apprezzato da tutti Ingredienti ...

Caffè dell’amicizia nella grolla, originale

Caffè dell’amicizia nella grolla,in Valle d'Aosta è un antico rito, il caffè è servito nella grolla, cioè la coppa in legno con beccucci Si tappano...

Il caffè fa bene anche ai capelli, usa i suoi fondi

Il caffè fa bene anche ai capelli, a quanto pare il caffè non ha effetti eccitanti solamente sul sistema nervoso, ma anche sui nostri...